giovedì 20 settembre 2012

PILLOLE ANTICONCEZIONALI PERICOLOSE: LA BAYER PAGA 142 MILIONI DI DOLLARI



La Bayer ha pagato 142 milioni di dollari di risarcimento alle utilizzatrici americane delle pillole anticoncezionali Yasmin e Yaz in quanto sarebbero responsabili di emboli nelle donne. 



La Bayer ha chiuso 651 cause che accusavano le sue Yasmin e Yaz di provocare degli emboli, talvolta fatali, che potevano portare ad infarti e ictus.

Il 10 aprile la Food and Drug Administration ha ordinato alla Bayer e ad altre compagnie di contraccettivi di potenziare gli avvisi di rischio embolia sui propri prodotti.

Pillole come la Yasmin, contenenti un ormone sintetico dettodrospirenone, avranno quindi etichette di avvertimento dove si comunica che i ricercatori hanno scoperto che possono triplicare il rischio di embolia nel sangue. 

La FDA ha esaminato i dati su più di 835.000 donne che assumono pillole contenenti il drospirenone, inclusa la linea Yasmin della Bayer. Nel 2011 la Yasmin risultava al quarto posto fra i contraccettivi orali negli Stati Uniti nel 2011, con il 4.6% del mercato fino a settembre, secondo i dati forniti dalla IMSHealth. 


FONTE: informasalus.it



Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email