lunedì 26 novembre 2012

AULIN TOSSICO: RITIRATO DAL COMMERCIO EUROPEO TRANNE IN ITALIA













Aulin - 16 fra i Paesi dell’Europa lo hanno ritirato dal commercio da anni. 

Si tratta dell’Aulin, uno dei più diffusi analgesici che alleviano piccoli dolori come il mal di testa. Questo farmaco però è tossico: il principio attivo su cui si basa, il Nimesulide, devasta il fegato di chi lo assume, causando anche la morte.
Irlanda - I primi ad accorgersi della tossicità dell’Aulin, nel 2002, sono stati Spagna, Finlandia ed Irlanda che lo hanno immediatamente ritirato dal mercato. 
L’Irlanda ha reagito dopo aver appurato che 7 pazienti in cura con l’Aulin erano stati costretti al trapianto di fegato a causa della tossicità epatica del farmaco. Nel Paese dal 1995, anni di ingresso dell’Aulin in Irlanda, si sono registrate ben 53 segnalazioni.
 Italia - L’Italia però non ha preso in considerazione questo problema. 
Nel nostro Paese l’Aulin è consumato per il 60% rispetto alla produzione mondiale. Si parla di mazzette, intascate per evitare controlli sul prodotto, e di funzionari dell’Aifa finiti in manette per aver messo in atto un sistema illecito di disinformazione ai danni della salute dei cittadini.
 FONTE: newnotizie.it



Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email