lunedì 10 dicembre 2012

LA FIGURA DEL NATUROPATA



Il Naturopata è un professionista esperto che ha concluso con successo un percorso di studi almeno triennale in Naturopatia.
Il naturopata è universalmente definito come operatore (non medico) del benessere il quale, attraverso tecniche naturali, ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita.  Si avvale dell'utilizzo delle più efficaci metodiche preventive ed olistiche non invasive, valutando di volta in volta quale sia la più idonea.
L'operatore che utilizza le discipline naturali olistiche ed energetiche si interessa della natura nel suo più ampio senso possibile, migliora costantemente le sue conoscenze professionali ed inserisce la propria attività in un contesto di evoluzione e crescita personale.

La Naturopatia è un insieme di  bio discipline naturali finalizzate  al mantenimento e alla conservazione dello stato di salute e benessere della persona che tiene in considerazione le caratteristiche costituzionali, le influenze ambientali, lo stile di vita e le leggi biologiche che regolano la vita umana. 
Il Naturopata favorisce il riequilibrio del sistema globale (corpo, mente e spirito)  stimolando  le potenzialità di auto-guarigione dell'organismo.
Dunque, compito principale del professionista è stimolare la forza vitale della persona (vis medicatrix naturae) sostenendo i meccanismi fisiologici e le naturali risorse energetiche dell’individuo.
 Il Naturopata  ricerca le cause degli squilibri energetico-funzionali con spirito causalista osservando la  costituzione, la diatesi e analizzando il "terreno";  valutando gli influssi ambientali e relazionali potenzialmente dannosi; individuando e modificando gli squilibri energetico-funzionali; stimolando  le naturali capacità di reazione dell'organismo; migliorando  il “terreno globale”.
Le tecniche naturopatiche si suddividono in approcci  di indagine del terreno (iridologia, analisi biotipologica, bio energetica, reflessologica e kinesiologica),  metodi bioenergetici (fiori di Bach e Australiani, Energetica Tradizionale Cinese, Reiki, Aromaterapia), fitoterapia, tecniche nutrizionali e di integrazione alimentare e tecniche corporee (reflessologia, idroterapia, cranio sacrale ecc).
Il naturopata ricopre inoltre un ruolo importante di informazione e di  sviluppo delle potenzialità individuali di prevenzione;  di educazione a stili di vita salubri e rispettosi della natura  responsabilizzando l'individuo nei confronti della propria salute e fornendo  gli strumenti conoscitivi per l’autogestione della stessa.
Il Naturopata utilizza i sintomi per interpretare lo squilibrio energetico in atto e non li sopprime ma aiuta l'organismo a ritrovare l'omeostasi.

Al prossimo post,
Monica


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email